Residenza Teano

Magenta

Magenta
Residenza Teano

Classe A - 28,63 kWh/m²a

DETTAGLI

Pavimenti, rivestimenti e scale

I pavimenti delle cantinole e dei locali comuni al piano terra saranno in battuto di cemento. I pavimenti dei box saranno eseguiti in calcestruzzo lisciato con finitura al quarzo.

Tutti i pavimenti dei locali, cucine e servizi saranno eseguiti con piastrelle della ceramica MARAZZI Serie PROGRESS formato cm 60x60 oppure serie HORIZON/VISUAL formato cm 12,5x60 (effetto legno). In alternativa potranno essere scelte per tutti i locali pavimenti in parquet IROKO prefinito a listelli mm. 65÷70x350÷490 ca. spess. mm.10.

Gli zoccolini saranno in legno ramino tinto

I balconi saranno pavimentati con piastrelle in grès ceramico formato cm.20x20 ABITARE serie MARNA GRIGIO. I balconi avranno uno zoccolino sempre in grès come sopra

Tutte le pareti dei bagni per un’altezza di mt. 2,00, saranno rivestite con piastrelle della ceramica MARAZZI serie INTERIORS/PAINT/NUANCE, colori blue/taupe/beige/rose/gris/violet, formato cm 20x50.

La scala condominiale sarà rivestita in Granito prelucidato spessore cm. 3 per le pedate e cm.2 per le alzate; le pedate sporgeranno di cm. 2 dal filo delle alzate.

Gli ingressi ed i pianerottoli scale saranno pavimentati con lastre di granito lucidato.

Gli zoccolini dei gradini, dei pianerottoli e degli ingressi saranno in granito prelucidato.

Gli atrii d’ingresso ed i vani scala avranno le pareti ed i soffitti rasati a gesso su intonaco tipo pronto.

Le pareti della scala ed atrio saranno tinteggiati con vernici decorative; i soffitti saranno tinteggiati con idropittura.

Serramenti

Le porte di 1° ingresso saranno di tipo blindato rivestite con pannello liscio in laminatino, con serratura europea, soglia mobile e spioncino grandangolare.

Le porte interne saranno cieche di tipo tamburato in laminatino liscio color noce o bianco.

I serramenti degli appartamenti, finestre e portefinestre saranno del tipo monoblocco in pino di Svezia tinto noce (sez. ante apribili 68x75 mm ca.) completi di vetrate termoisolanti basso emissive con tripli vetri (due lastre accoppiate con interposto pvb, camera d’aria mm 15, lastra interna b.e.)

Gli avvolgibili saranno in alluminio apribili elettricamente.

Le portefinestre dei soggiorni oltre 2,10 mt di luce saranno dotati di un’anta alzante apribile scorrevole ed un’anta fissa.
Le finestre e/o portefinestre dei bagni e cucina/cottura saranno apribili a vasistas ed a battente.
Le ante saranno munite di guarnizioni elastomeriche, mentre le soglie delle porte finestre avranno una battuta in alluminio anodizzato in modo che siano assicurate alte prestazioni con particolare resistenza ai carichi di vento.

La porta caposcala sarà in alluminio anodizzato con vetri VISARM, completa di chiudiporta e serratura elettrica.
Le porte locali di servizio, disimpegno cantinole saranno in ferro fodrinato o in legno.
Le porte delle cantinole saranno in lamiera presso-piegata con stipite e serratura.
Le porte dei box saranno di tipo sezionale con apertura motorizzata.

I contatori gas saranno protetti da armadi in ferro.

Le rampe scala avranno un parapetto in ferro con corrimano. Tutte le opere in ferro saranno verniciate con una mano di minio e due di smalto oleosintetico.

Impianto idrico-sanitario

Gli apparecchi igienico sanitari del bagno padronale (lavabo, bidet e vaso wc) saranno della serie TESI SOSPESA I.S., colore bianco

Le rubinetterie del bagno padronale, incluso quella della doccia, saranno della serie CERARAS cromo della IDEAL STANDARD.

Gli apparecchi igienico-sanitari dei secondi bagni, se previsti (lavabo e vaso wc) saranno della serie GEMMA 2 SOSPESA colore bianco

Le rubinetterie dei secondi bagni, incluso quella della doccia, saranno della serie BASE cromo della ceramica DOLOMITE.

Impianti di riscaldamento

L’impianto di riscaldamento e di produzione acqua calda, sarà di tipo centralizzato dotato di contalitri per ogni singola unità immobiliare, per la ripartizione di consumi di acqua fredda, acqua calda sanitaria e riscaldamento.

Sono previsti pannelli radianti a pavimento.

E’ prevista la regolazione della temperatura per ogni locale.

Impianto di raffrescamento

E' previsto l'impianto di raffrescamento.

Impianto gas

All’interno di ciascun appartamento è previsto l’impianto gas per l’alimentazione del fornello della cucina.

Impianto elettrico

L’impianto elettrico sarà eseguito sottotraccia in domotica all’interno delle unità abitative mediante sistema bus per la gestione degli avvolgibili e per la termoregolazione all’interno dei locali con touch screen che funzionerà anche da videocitofono;

Sarà costituito da quattro linee distinte di cui una per i punti luce e le prese da 2x10 A+T, una per le prese da 2x16 A+T comprese quelle comandate e protette per lavatrice e lavastoviglie, una per l’impianto di deumidificazione ed una per gli avvolgibili.

I punti luce avranno i comandi e le prese da incasso della B TICINO Serie LIVING/LIGHT con frutto bianco e placca quadra colore bianco.

Ascensore

L’edificio sarà fornito di ascensore di tipo automatico

Antenna RTV - Antenna parabolica

L’impianto dell’antenna RTV sarà centralizzato e predisposto per la ricezione dei canali digitali. Per ogni appartamento è prevista una presa RTV/SAT per soggiorno, camera matrimoniale, cameretta e per ogni cucina abitabile. E’ prevista inoltre l’installazione dell’antenna parabolica per la ricezione dei canali satellitari.

Impianto telefonico

Ogni appartamento verrà fornito di tubazioni vuote predisposte per l’infilaggio dei cavi telefonici; sono previsti un punto attacco telefono per: soggiorno, camera matrimoniale, cameretta e cucina abitabile; accanto a ogni punto telefono è prevista la predisposizione di scatola vuota per eventuale installazione di una presa elettrica.

Impianto videocitofono

Accanto al cancelletto pedonale d’ingresso verrà installato un impianto videocitofonico con relativa videocamera collegata all’apparecchio touch screen con monitor a colori previsto in ciascun appartamento.

Impianto fotovoltaico

E’ prevista la realizzazione di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica per le parti comuni dell’edificio. Sono previsti moduli fotovoltaici ancorati alla copertura dell’edificio

Giardino

Prevista la semina del giardino e la piantumazione delle zone a verde condominiale

Sistemazioni esterne

L’area a giardino condominiale sarà recintata con cancellata in ferro su zoccolo di calcestruzzo. Il cancello carraio sarà di tipo motorizzato; è compreso un radiocomando per l’apertura e chiusura del cancello. I marciapiedi e la corsia box saranno pavimentati in calcestruzzo. Per l’innaffiamento del giardino è previsto un impianto di irrigazione automatico.

Impianto d'allarme

In ogni unità immobiliare è prevista la predisposizione di sole tubazioni vuote collegate a tutte le aperture poste sul perimetro dell’appartamento ed a quattro punti interni, due per inserimento e disattivazione e due per eventuali radar e ad un punto esterno per sirena.

Cassaforte

In ogni appartamento sarà installata una cassaforte in acciaio verniciato da incassare nella muratura, con apertura elettronica digitale.

DOVE SIAMO

Contattaci per informazioni o per un preventivo gratuito

Calcola il tuo mutuo

Importo
Tasso
% Durata
anni

Totale

Rata mensile
Totale
Interessi totali
Totale